News 2013

Aumenta il rischio di aritmie per chi assume antidepressivi

Aumenta il rischio di aritmie per chi assume antidepressivi

A tutti i Soci

Carissimi,

Vi segnalo questo interessante articolo che evidenzia il rischio crescente di alcuni farmaci causa di morte improvvisa   legata all’allungamento del QT.
Il Consiglio Direttivo ha già approvato la pubblicazione di un elenco aggiornato dei farmaci.
E’ gradita comunque la comunicazione documentata di casi osservati direttamente da voi.

Maurizio Santomauro

Aumenta il rischio di aritmie per chi assume antidepressivi

Rischio aritmie per i pazienti che assumono alcuni antidepressivi, specie in alte dosi. E’ quanto emerge da un maxistudio su oltre 38.000 pazienti in cura con vari antidepressivi, condotto da un team del Massachusetts General Hospital (MGH) di Boston e pubblicato sul British Medical Journal. Lo studio prende le mosse da precedenti analisi svolte dalla Food and Drug Administration (FDA) che avevano appunto gettato il sospetto del legame tra certi antidepressivi e il rischio aritmie

Pubblicato in News 2013