News 2011

Quando l’informazione è fuorviante

Quando l’informazione è fuorviante

Sull’Espresso n° 8 del 24/2/11 è stato pubblicato l’articolo “Defibrillatori: intervento fatale” contenente un messaggio poco chiaro e fuorviante.
Il lettore probabilmente leggerà o ricorderà solo l’allarmante titolo ad effetto, dimenticando in breve tempo che l’articolo riguarda solo i dati sull’utilizzo intra-ospedaliero dei defibrillatori automatici per il trattamento degli arresti cardiaci, in ospedali statunitensi, pubblicato sulla rivista scientifica JAMA.

Nella mente di molti lettori rimarrà probabilmente solo l’idea che tali apparecchi sono inutili e dannosi; inoltre la loro presunta pericolosità è avvalorata dalle conclusioni personali della giornalista: “la valutazione su efficacia e sicurezza delle nuove tecniche (cioè i defibrillatori) dovrebbe essere fatta prima di passare a una diffusione di massa. E questo per salvare vite umane, non denaro”….

Clicca qui per scaricare l’articolo

Pubblicato in News 2011